Vergogna di J.M. Coetzee

Per il libro di settembre ci spostiamo nel Sudafrica post- apartheid. E’ il Sudafrica raccontato da Coetzee in Vergogna (Disgrace).
Coetzee  vincerà il Booker Prize grazie a questo libro, uscito nel 1999 ma pubblicato nel 2000 in Italia da Einaudi.
La vicenda gira intorno a David Lurie,  insegnante all’università che dopo essere stato condannato per molestie sessuali, si allontana dalla grande città e va dalla figlia che vive in una piccola fattoria.
Coetzee mette in luce i difficilissimi rapporti tra neri e bianchi, quelli tra generazioni, tra donne e uomini e non ultimi quelli tra città e campagna; in un conflitto durissimo e aspro che si esprime anche nello stile asciutto dello scrittore.

” …Si fa l’abitudine a tutto, anche al continuo peggioramento di ciò che già era ai limiti della sopportazione… ”

vergognaNel 2008 è uscito il film Disgrace basato sul libro di Coetzee, diretto da Steve Jacobs, con protagonista John Malkovich nelle vesti di David.

Disgrace filmPuoi discuterne con noi il 14 settembre alle 19.00 alla Memo.

Buona lettura!

Annunci

Informazioni su gruppodiletturafano

bibliotecaria
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...